BIOGRAFIA

Anna Cesarini nasce a Tarquinia e si forma artisticamente frequentando fin da piccola il  laboratorio artistico di una zia materna, Vera Latini Falzacappa,  suora ed insegnate d’arte. Qui impara l’uso delle diverse tecniche artistiche che vanno dalla pittura ad olio al mosaico, dalla ceramica al bassorilievo, dalla scultura al restauro di opere sacre antiche.

 

Segue per un lungo periodo i suoi numerosi interessi: si laurea in Sociologia, gioca da professionista in Serie A di Basket, lavora in una società del gruppo IRI, ma dopo alcuni anni  rinasce in lei l’interesse per l’arte e decide di riprendere da autodidatta la sua ricerca artistica.

Con grande entusiasmo sperimenta fin da subito l’uso di diversi materiali e di tecniche non convenzionali.

In una prima fase si rivolge ai valori espressivi di materiali poveri e pesanti, come il piombo e l’acciaio inseriti in fondi materici realizzati con stucco e gesso impastati a mano. La tela risulta quindi essere mossa con rilievi ed ombre, tagli e rugosità mentre la sua pittura è ampia, gestuale e liberatoria come una sorta di danza dell’anima.

Da questa ricerca nascono opere che fanno parte delle prime due mostre personali intitolate “Racconti Urbani” e “VISIONARIA-MENTE”.

 

Nella seconda fase inizia la sperimentazione con un altro materiale pesante e non convenzionale: la resina.

Attraverso l’uso di questo medium mette a punto una tecnica nuova del tutto personale e completamente inedita che le permette di realizzare opere che sono nello stesso tempo  materiche e drappeggiate  ma anche trasparenti e cristallizzate.

Da questa sperimentazione nascono opere che fanno parte della Mostra personale “TRASPARENZE”.

 

Attualmente la sua ricerca sull’uso della resina continua ed è indirizzata verso  resine particolari che raccologono la luce del giorno e la rilasciano durante la notte.  Questo le ha permesso una ulteriore evoluzione: quella di creare un quadro che alla luce del giorno si presenta materico e colorato e che di notte al buio si illumina creando un altro disegno con altre forme, praticamente un quadro nel quadro.

 

Anna Cesarini vive ed opera a Roma.

MOSTRE PERSONALI

  • “Racconti Urbani”  Novembre 2010 presso la Galleria “Il Saggiatore” a Via Margutta Roma

  • “VISIONARIA-MENTE” Novembre  2011 presso St. Peter’s Crowne Plaza Roma

  • “TRASPARENZE” Dicembre 2013 presso la Galleria “Incontro d’arte” a via del Vantaggio Roma

MOSTRE COLLETTIVE

ASTE

  • “Arte per Oggi” ottobre 2007 presso il Palazzo dei Congressi di Roma

  • “Arte per Oggi” marzo 2009 presso il Museo Nazionale dell’Alto Medioevo Roma

  • “Il labirinto segreto del colore” maggio 2010 presso Cascina Farsetti, Villa Pamphili Roma

  • Mostra Concorso “Dualismo in Opera” maggio 2011 presso Complesso di Sant’Andrea al Quirinale Roma

  • Mostra Concorso “Libere Visioni” febbraio 2012 presso Teatro dei Dioscuri  Roma

  • “ROM’Emotion” art exibition novembre 2012 con PAVART

  • “COMUNICAZIONE URGENTE” giugno 2013 presso Complesso Sant’Andrea al Quirinale Roma

  • “Al di la del limite” giugno 2014 presso Teatro dei Dioscuri ROMA

  • “TOP 5” ottobre 2016 presso PAVART  Roma

 

  • Aprile 2012  Quarta Edizione  “Fabula in Art” Esposizione e Asta battuta da CHRISTIE’S presso i Musei di San Salvatore in Lauro Roma.

  • Febbraio 2012 “Casa d’Aste Babuino – Roma

© 01 by Jessica Tozzi 

E - ANNACESARINI@ALICE.IT